• 0495590023
  • info@quixte.it

Category ArchiveNews

Marche: A14, crollo cavalcavia  Camerano

Progetto ampliamento corsia, crollo ponte tratto Loreto-Ancona. 2 morti e 3 feriti. Responsabile lavori: “è ceduto la struttura  dei sostegni provvisori”. ANCONA – 2 morti, marito e moglie, e feriti 3 operai sono il bilancio del crollo avvenuto il giovedì 9 marzo verso le 14.30. “La causa del crollo” racconta il responsabile ”è dovuto alla struttura dei sostegni provvisori, montate per il progetto di ampliamento dell’autostrada, che sono cedute”. Il crollo ha causato il blocco del traffico per tutto il pomeriggio di ieri e solamente dopo una notte di lavori oggi l’autostrada è nuovamente percorribile in entrambi i sensi.

Nokia 3310: il ritorno di un nuovo telefono

Il Nokia 3310,  campione delle vendite negli anni del 2000, è tornato più potente di prima. La presentazione del telefono ha rappresentato uno degli eventi più attesi del Mobile Congress di Barcellona. Il modello riprende le doti i ed il design che ne hanno contribuito al suo successo diciassette anni fa.

Novità sulle pensioni

Attesa in questi giorni dei decreti che definiranno le categorie di attività gravose che dal prossimo 1° maggio 2017 potranno godere dell’APE agevolato e della quota 41 per i cosiddetti lavoratori precoci. La legge di bilancio per il 2017  che porta due benefici previdenziali per i lavoratori dipendenti che svolgono attività lavorative fino al momento del pensionamento, da almeno sei anni in via continuativa  di attività lavorative per le quali è richiesto un impegno tale da rendere particolarmente difficoltoso e rischioso il loro svolgimento in modo continuativo.

Lodi, titolare uccide il rapinatore

10/03/2017. Quattro ladri stamattina alle 3.30 hanno tentano di rapinare il bar-ristorante di Mario Cattaneo.Il sessantasettenne, assieme alla moglie e il figlio, ha scoperto i ladini sul fatto e nel tentativo di fermarli ha sparato a uno dei rapinatori uccidendolo. Il fatto accaduto nel comune di Gugnano a metà fra il Lodigiano e il Pavese ha sconvolto tutti gli abitanti. Il sindaco ha espresso il suo cordoglio e il rammarico per l’avvenimento assicurando pieno sostegno e vicinanza a Mario e alla sua famiglia. Sono ora in corso le indagini sulla dinamica coordinate dal pm lodigiano Laura Siani.